FASE DUE – eCRP 1.2

Entrata in scena a campionato già aperto la eCRP 1.2, la versione definitiva della moto elettrica di CRP Racing, fa il suo esordio in pista ad Assen il weekend di gara del 24 e 25 settembre per il TTXGP EU e con il pilota professionista Alessandro Brannetti. E’ stato un vero tripudio per la moto elettrica italiana da competizione! Un secondo posto al primo round e vittoria al secondo round della gara. Ma il meglio deve ancora arrivare… Il 2 e il 3 ottobre la eCRP scende in pista a Brands Hatch dove conquista il titolo di Campione d’Europa TTXGP 2010 e successivamente conquista il secondo posto alla Finalissima Mondiale di Albacete.

La eCRP 1.2 ha saputo trovare il miglior equilibrio tra peso e dimensioni delle batterie, permettendo una maneggevolezza inaspettata per un veicolo elettrico, per un peso totale di soli 160kg, aspetto fondamentale per un mezzo a due ruote.
A tale proposito la eCRP 1.2 monta una batteria litio-polimeri da 7.4Kw/h dal peso di 52 kg ed è azionata da due motori a corrente continua a sei spazzole con magneti permanenti da 26 Kw ciascuno.

Con la eCRP 1.2, la moto elettrica da competizione, CRP Racing ha portato in pista la tecnologia green perché il motorsport possa diventare il vero veicolo per una nuova generazione di motociclisti, che guardano al futuro, senza rinunciare alla passione per l’adrenalina e alla libertà, che solo un mezzo a due ruote è capace di dare. La eCRP 1.2 è la moto ideata ad hoc per la motorizzazione 100% a batterie.